Bettini

Bibliografia dell’anarchismo : periodici e numeri unici anarchici in lingua italiana, 1872-1971

Home > Periodici > Azione operaia

Bettini-0278

Azione operaia

per cura dei socialisti-anarchici

1906 (n.u., 14 lug.)

  • Sottotitolo: Per cura dei socialisti-anarchici.
  • Luogo di pubblicazione: Fabriano.
  • Tipografia: Fabriano, Tip. Economica.
  • Durata: 14 lug. 1906.
  • Periodicità: Numero unico.
  • Gerente: [Manca l’indicazione].
  • Formato: cm. 32 × 43,5.
  • Pagine: 4.
  • Colonne: 3.

Viene pubblicato dagli anarchici fabrianesi, per fare propaganda astensionista, in occasione delle elezioni amministrative. Contiene un editoriale (Le elezioni amministrative ed i sovversivi) e l’art. Azione elettorale (firmato: “L’Astensionista”), in entrambi i quali viene ribadita l’inefficacia per il proletariato, della “dannosissima” azione elettorale, che “gli toglie di vista il fine ultimo” e che “assorbe tutte le sue forze, le sue energie”.

Con L’impostura clericale, “Ario” si scaglia invece, contro i democratici-cristiani, che all’ultimo momento hanno deciso di presentare la loro candidatura (“E’ una lista nera, nera, nera più del carbone. — è detto in altra parte del giornale — Sono otto individui il cui dio sta sulla terra ed è sua maestà il denaro: dell’altro, di quello che sta nel cielo, se ne occupano quando vanno a prendere pasqua”); e mette “in guardia la dabbenaggine degli operai, specialmente dei contadini, dai giochetti di questi conservatori, che non fanno altro che trattenere la marcia del proletariato verso la sua emancipazione”.

Amare considerazioni fanno invece i redattori, alla notizia che la Lega dei Contadini ha deciso di non disertare le urne: “Sorta, or ora, non per sollecitazione di alcun partito, ma per opera degli stessi agricoltori che hanno cominciato a sentire troppo da vicino l’oppressione capitalistica, ancora bambina si è messa per una strada piena di disillusione che presto la condurrà allo sfacelo… Vorremmo errare ma se questa lega non cambierà strada andrà a finire nel cimitero delle istituzioni operaie fabrianesi” (vd. Lega dei Contadini, nella rubrica Cronaca delle elezioni amministrative).

Completano il foglio, infine, due brevi profili (firmati: “Lo Storico”), di Michele Bakounine ed Eliseo Reclus. Di quest’ultimo, è anche riportata una lettera, relativa al problema dell’astensione del voto, sotto il titolo II pensiero di Eliseo Reclus in fatto di elezionismo.


FN: GF. B. 108. 124.


Altri 
  • Anarlivres : site bibliographique des ouvrages anarchistes ou sur l'anarchisme en français
  • Cgécaf : Catalogue général des éditions et collections anarchistes francophones