Bettini

Bibliografia dell’anarchismo : periodici e numeri unici anarchici in lingua italiana, 1872-1971

Home > Periodici > Pozzo dei traditori

Bettini-0728

Il Pozzo dei traditori

  • Luogo di pubblicazione: Marsiglia.
  • Tipografia: Marseille, Imp. du Port.
  • Durata: 10 sett. 1925.
  • Periodicità: Numero unico.
  • Direttore: [Paolo Schicchi].
  • Formato: cm. 45 × 60.
  • Pagine: 2.
  • Colonne: 6.

Al n.u. Polemiche nostre etc. (vd. scheda precedente), diffuso dagli anarchici « garibaldinisti », P. Schicchi e pochi altri, fra quanti avevano osteggiato fin dal suo primo manifestarsi, il movimento garibaldino, risposero con la publicazione de Il Pozzo dei Traditori, « onde precisare date e fatti », dal momento che « i capintesta anarchici (?) in detto movimento male accettano le giustissime critiche che a loro vengono fatte, e pur sapendo d’avere errato, non vogliono riconoscere l’errore » (A. Aimone, Un numero unicoCose … turche»); datato: Parigi, 29 ag. 1925).

Vi sono pubblicati «tre documenti ufficiali»: il Bando d’arruolamento per le legioni garibaldine della libertà (in Italia); le regole per la formazione del comando e dello stato maggiore garibaldini (Legione garibaldina della libertà: Ordinamento militare); e una lettera di dimissioni da detto movimento, inviata da E. Abate a Ricciotti Garibaldi, in data 27 febb. 1925 (cf., per qualche precisazione a quest’ultimo documento, H. Rolland [E. Abate], Il sindacalismo anarchico di A. Meschi, Firenze 1972, p. 189) Seguono, infine, due lunghi interventi polemici di P. Schicchi («Massar»): Commenti e frustate e Le idee e gli uomini.


Anziani luoghi di consultazione (1971) / bibliografia:

I.I.S.G.
MF: P.i. b 131, 338.


Complementi

 Collegamenti agli archivi
Servizio bibliotecario nazionale:  http://id.sbn.it/bid/LO11231408
Biblioteca Franco Serantini:  http://bfsopac.org/cgi-bin/koha/opac-detail.pl?biblionumber=36460

Anche: questo titolo sulla RebAl (Rete della Biblioteche Anarchiche e Libertarie)

Altri 
  • Anarlivres : site bibliographique des ouvrages anarchistes ou sur l'anarchisme en français
  • Cgécaf : Catalogue général des éditions et collections anarchistes francophones